Orientativamente

Trova il futuro che fa per te

Home » Come diventare consulente di immagine e armocromia, corsi e guadagno (2022)

Come diventare consulente di immagine e armocromia, corsi e guadagno (2022)

Che bello poter lavorare facendo ciò che si ama, non sei d’accordo? E quando la tua passione è tutto quello che riguarda il mondo del beauty, la scelta è veramente ampia: puoi fare l’estetista, il parrucchiere, il make-up artist e via dicendo… Insomma, decidere un unico settore è difficile. Ho la soluzione per te: perché non provi a diventare consulente di immagine e armocromia? Per farlo avrai bisogno di:

  • Un corso di formazione
  • Alcuni requisiti personali

Questo lavoro non sostituisce né ingloba tutti i lavori precedentemente nominati, ma fa sì che tu possa aiutare le persone riguardo al mondo della bellezza in un modo più generale, occupandoti nel tuo piccolo di tutti gli aspetti.

Scopriamo quindi come diventare consulente di immagine e armocromia, quali requisiti servono, quali sono le prospettive di lavoro e quanto si guadagna.

Potrebbe interessarti anche: Come diventare estetista qualificata o specializzata

Consulente di immagine: chi è e cosa fa

Il consulente di immagine (e di armocromia) è quell’esperto di bellezza, di colori e di equilibri che si occupa di migliorare l’immagine personale di una persona.

In particolare, la aiuta a valorizzare il proprio aspetto migliorandone il look e scegliendo stili e toni che si addicano ad esso. Non fa “diventare belle” le persone, perché ognuno nasce com’è, con una sua propria bellezza. Quello che fa il consulente di immagine è valorizzare le caratteristiche del singolo in modo da esaltare i suoi punti di forza e camuffare i punti di debolezza.

Come fa questo? Attraverso diversi step:

  • Analisi dell’aspetto fisico, del look e della personalità del soggetto
  • Ricerca di uno stile che rappresenti la persona per quello che è, tenendo conto dei suoi gusti e delle sue preferenze
  • Aiuta nel miglioramento del portamento, della gestualità e del modo di interagire con il mondo esterno

Potrebbe interessarti anche: Come diventare fisioterapista: lavorare con i migliori sportivi

Diventare consulente di armocromia

Quasi tutti i consulenti di immagine oggigiorno sono anche consulenti di armocromia, ma cosa significa?

L’armocromia è letteralmente l’analisi dei colori: è una materia che studia il consulente per individuare la palette di colori ideale per quella persona, in base al colore dei suoi occhi, dei capelli, il tono e il sottotono della pelle. Sono colori che, abbinati ai propri toni, vanno a valorizzarli anziché spegnerli o nasconderli.
Questa palette sarà poi proposta sia per il vestiario che per il make-up.

Per saperne di più sull’armocromia:

Come diventare consulente di immagine e armocromia

Non esiste un percorso universitario per intraprendere questa strada, pertanto puoi cominciare a qualsiasi età e con qualsiasi percorso scolastico alle spalle.

Quello che dovrai fare, invece, è seguire un corso di formazione che ti fornisca conoscenze riguardo a:

  • Moda, storia della moda
  • Make-up
  • Analisi dei colori
  • Marketing (ricordatelo perché ne parleremo dopo!)

Questa non è una professione nuovissima, ma negli ultimi anni sta spopolando e in giro adesso puoi trovare tantissimi corsi per diventare consulente di immagine e armocromia.


Oggi in questa sede te ne espongo soltanto uno di esempio, che è molto valido essendo ideato e diretto da una delle consulenti di immagine più note: Rossella Migliaccio.
Oltre ad essere una delle principali esperte di immagine, è anche la più qualificata al momento in fatto di armocromia: chi meglio di lei potrebbe insegnare questa fantastica materia?

Il corso di Rossella Migliaccio si chiama: Corso Consulente di Immagine e Personal Shopper, e ha un costo di:

  • 690€ per la consulenza di immagine
  • 690€ per l’armocromia
  • 690€ per il personal shopping

Seguirai le lezioni teoriche online, mentre la pratica si svolge in aula.

I tre moduli sono acquistabili e frequentabili separatamente, perciò come vedi il costo è piuttosto abbordabile: puoi mettere da parte i soldi facendo per qualche mese uno di questi lavori, o magari seguendo una di queste idee per fare soldi online.

Requisiti per diventare consulente di immagine

Per poter intraprendere questa strada dovrai avere alcuni requisiti imprescindibili:

  • Capacità di comunicazione: è fondamentale per mostrarsi professionali e competenti.
  • Empatia e capacità di ascolto: capire il prossimo e analizzare la sua personalità per poter ideare uno stile su misura sembra facile, ma ci vuole tatto, comunicazione e ascolto. Non è che devi essere uno psicoterapeuta, ok, ma se non sai essere empatico di certo non puoi vedere come sono gli altri e quali sono i loro punti di forza. E inoltre non infonderai fiducia!
  • Competenze in materia di marketing e personal branding: sì, è la seconda volta che te lo dico. Ma a che serve? A farti conoscere!

Approfondiamo il terzo punto nel prossimo paragrafo, dai.

Come farsi conoscere come consulente di immagine

Questo è un lavoro autonomo, che svolgerai come libero professionista: cosa significa questo? Due cose:

  • Il guadagno è variabile
  • Devi procacciarti la clientela

Come vedi, il primo punto è legato indissolubilmente al secondo: più sei bravo a farti clienti, più guadagni.

Ma come puoi farti conoscere per la tua professione di consulente di immagine?

  • Apri un sito web: un sito da utilizzare come portfolio per mostrare il proprio lavoro e per essere contattato direttamente dai clienti è fondamentale. Ma se inserisci anche una parte blog in cui scrivi articoli con trucchi, consigli e tendenze puoi aumentare il tuo traffico e di conseguenza farti conoscere da tantissimi nuovi clienti.
  • Cura i tuoi social: stesso discorso, un bel profilo sui social è un ottimo biglietto da visita. Gioca con gli hashtag, mantieni un bel feed e sii attivo: il tempo ti ripagherà con nuovi follower, tra cui molti potenziali clienti. Se vuoi un consiglio, sfrutta tantissimo TikTok: è un attimo andare virali e svoltare!

Potrebbe interessarti anche: Come diventare famosi su TikTok

Dove lavora il consulente di immagine

In qualità di consulente potrai lavorare a livello:

  • Personale, ovvero per il singolo cliente
  • Aziendale, curando l’immagine di un’azienda o di un brand

Quanto guadagna un consulente di immagine?

Come dicevamo prima, un lavoro del genere ha entrate variabili: il libero professionista sa quanto ha guadagnato il mese precedente, ma non sa mai quanti soldi gli entreranno quello successivo.

Ma con la costanza, un buon lavoro di marketing, la professionalità e l’esperienza puoi arrivare fino a 30, 40 000€ all’anno!

E se già ti sembra tanto così, sappi che non lo è: all’estero questa professione, oltre ad essere molto ricercata, è anche pagata profumatamente. Soprattutto negli Stati Uniti: che dici, è il caso di imparare l’inglese in un mese da solo e partire all’avventura?

Fammi sapere nei commenti cosa pensi di questo articolo e su questa professione: noi ci vediamo al prossimo orientamento!

Leggi anche: Come diventare wedding planner

Clicca qui per tornare all’indice

I NOSTRI ULTIMI ARTICOLI QUI SOTTO

Work illustrations by Storyset

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto